you reporter

ROVIGO

Tre ragazzini strappati alla vita dallo schianto: il Polesine è sotto choc

Si lavora per ricostruire la dinamica del tremendo incidente avvenuto dopo le 24

Tre ragazzini strappati alla vita dallo schianto: il Polesine è sotto choc

27/10/2021 - 10:42

La peggiore tragedia degli ultimi anni. Il Polesine si è risvegliato con la tremenda notizia di un incidente che si è portato via tre giovani rodigini, all'alba della vita. Sono  Marco Stocco, 18 anni, di Rovigo; Filippo Bettarello, 17 anni, di Rovigo; Michael Zanforlin 17 anni, di Rovigo. Un 16enne, invece, inizialmente considerato gravissimo, appare in condizioni serie, ma non in pericolo di via. La notizia che circola sui social, della morte anche del quarto ragazzo, è destituita di ogni fondamento.

L'incidente, secondo le prime ricostruzioni, si è verificato poco dopo la mezzanotte scorsa, in via Giotto, sulla strada che da Rovigo porta a Grignano Polesine. Sulle cause sono in corso gli accertamenti, da parte della polizia stradale. Secondo le prime ricostruzioni, la vettura, una Ford Ka, avrebbe impattato prima contro il guard rail, quindi contro il grande albero posto a fianco della fermata dell'autobus, poco dopo il viadotto. Il personale del Suem ha fatto tutto il possibile, ma non c'è stato nulla da fare. La violenza dell'impatto ha stroncato i tre, nonostante fossero entrati in funzione gli air bag.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl