you reporter

Porchetta di coniglio al finocchietto

porchetta.jpg
Ingredienti per sei persone:
un coniglio intero,
due bicchieri di aceto,
300-400 grammi di finocchietto selvatico,
salvia,
rosmarino,
tre spicchi d’aglio,
una foglia d’alloro,
olio, sale e pepe,
un limone.
Per le patate:
tre-quattro patate,
due-tre spicchi di aglio,
rosmarino e una foglia di alloro,
olio e sale.

Preparazione:
Pulire un coniglio ed aprirlo nel senso della lunghezza, lavarlo e mettere da parte il fegato e le altre interiora del coniglio; quindi lasciarlo marinare per 1-2 ore in aceto. Sgocciolarlo e scottarlo qualche minuto su un grill per fare scolare il grasso e l’aceto in eccesso.
A parte tritate abbondante salvia, rosmarino, finocchietto, gli spicchi d’aglio e le interiora del coniglio anch’esse precedentemente scottate sul grill (si tritano meglio), aggiungere sale e pepe quanto basta, mescolare il trito e farcire con questo il coniglio, dopo averlo anch’esso salato e pepato. Arrotolare il coniglio e legare il rotolo con lo spago da cucina. Mettere dell’olio in una casseruola e adagiarvi il coniglio a porchetta e quindi cuocerlo in forno a 180 gradi finché non avrà preso un bel colore di arrosto. A cottura ultimata ricordarsi di togliere lo spago e servirlo accompagnato da qualche spicchio di limone e un contorno di patate tagliate a pezzetti e arrostite separatamente al forno con aglio, rosmarino e una foglia di alloro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl