you reporter

Gusto Veneto, ristoranti a confronto <br/> per la miglior ricetta Expo 2015

36286
Fra poco meno di un mese apre a Milano Expo 2015, la kermesse mondiale dedicata all’agroalimentare, in particolare alle eccellenze del territorio.

In questo settore il Polesine, con i suoi prodotti di nicchia (cozza di Scardovari e aglio bianco Dop, riso Carnaroli e insalata di Lusia Igp, solo per citarne alcuni) ha molto da far conoscere. Per valorizzare e far apprezzare a tavola le nostre tipicità parte un tour gastronomico che da metà aprile fino ad ottobre, in coincidenza dell’Expò di Milano, vedrà coinvolto una quindicina di ristoranti della provincia di Rovigo, Venezia e Padova.

Gusto Veneto-Expo 2015: è il tema della rassegna culinaria che ha lo scopo principale di valorizzare nel menu un piatto innovativo, a base di prodotti di nicchia “Made in Polesine e in Veneto” con influenze delle altre cucine internazionali, pensato e preparato proprio per celebrare la rassegna mondiale. Piatto che votato e scelto da una commissione formata da giornalisti dell’Aset (Associazione stampa enogastronomica del Triveneto) da chef ed esperti del settore, sarà proposto nel menu in alcuni periodi durante lo svolgimento dell’Expo.

Inoltre, le migliori ricette saranno raccolte in una brochure che verrà distribuita nei ristoranti aderenti all’iniziativa all’Expo di Milano e all’esposizione denominata Aquae Venezia 2015 che si terrà in contemporanea a Expo 2015 di Milano.

Media partner del progetto, ideato da Te.Si. e coordinato da Daniele Tecchiati di Td Eventi, è La Voce di Rovigo che pubblicherà, anche nel sito on line “Polesine.24.it”, secondo il calendario prestabilito la ricetta ed il piatto giudicati migliori dalla commissione.

All’iniziativa, alla quale hanno già aderito una quindicina di ristoranti, il cui elenco completo sarà pubblicato la prossima settimana, ha riscosso l’attenzione di numerosi sponsor, in primis la Cantina Ponte di Ponte di Piave.

L’anteprima di Gusto Veneto-Expò 2015 è fissata per giovedì 16 aprile, ore 20, al ristorante Aurora di Ca’ Dolfin di Porto Tolle (0426/384240), che vede proprio la Cantina Ponte protagonista con i propri vini, in occasione di TuttoFood Milano 2015, all’interno dello stand della Regione Veneto, verranno proposti una serie di piatti a base di pesce oltre che del litorale, dei laghi e delle lagune del Veneto anche del Delta del Po, fornito dalla cooperativa Pescatori di Pila O.P. che raggruppa 225 soci con un fatturato di tutto rispetto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl