you reporter

Rugby

I "veci" scaldano il Battaglini

Weekend in chiaroscuro per i rossoblù. S’infortuna McDonnell

27 partite giocate ininterrottamente sotto un sole estivo hanno dato vita al 17esimo “Città di Rovigo”, con la partecipazione di 18 formazioni categoria Old rugby over 35 provenienti da tutta Italia.

Gli incontri, avvenuti in contemporanea nei tre campi dello stadio, sono stati preceduti dalla commemorazione di Mario Lanaro, fondatore della squadra di Vicenza. Subito dopo l'incontro tra il Rovigo e il Padova che ha visto i “veci” rossoblù soccombere per una meta a zero contro i tuttineri.

Positivo il risultato dei “veci” nella seconda partita in programma, contro l’Arnold di Roma, grazie alle mete di Ganzarolli, Bombonato, Cecchetto e Marongiu. L’incontro è terminato con il risultato di quattro mete a zero.

Nella terza partita, contro il Velate altra prestazione incerta dei Veci che hanno concluso con un pareggio per due mete a due con segnature di Bombonato e Alessandro Visentin.

 La squadra degli Old del Rovigo sarà ora impegnata il 2 giugno a Ravenna, nell’ultimo incontro stagionale prima della pausa estiva.

Sulla "Voce" di domenica 27 maggio l'articolo completo e tutte le foto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl