you reporter

Rovigo

Girava con una falce, clandestino espulso

Il sudanese era stato fermato nei giorni scorsi in viale Porta Po

Camminava con una falce in viale Porto Po:  fermato e denunciato

La falce sequestrata dai carabinieri

Era stato denunciato perché girava per strada con in mano una falce. Ora il sudanese fermato nei giorni scorsi in viale Porta po è stato espulso.

L'extracomunitario, clandestino in Italia, era stato fermato dai carabinieri dopo le segnalazioni di chi lo aveva notato aggirarsi lungo la strada impugnando una falce con una lama di quasi mezzo metro.

Il sudanese era risultato essere irregolare in Italia. Ora la prefettura ha emesso provvedimento di espulsione dal territorio italiano. Già in precedenza un provvedimento analogo era stato emesso senza che 'uomo avesse ottemperato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl