you reporter

Il ritrovo

La grande famiglia Dolcetto si è ritrovata in riva al lago

Tre dei fratelli negli anni 60 emigrarono a Milano e Varese, gli altri restarono qui. Oggi cugini e nipoti si incontrano ancora una volta per celebrare le comuni radici.

La grande famiglia Dolcetto si è ritrovata in riva al lago

Polesine terra di emigranti. Ma la storia di tanti anni fa si intreccia, oggi, alla convivialità delle famiglie che si riuniscono.

Domenica scorsa le famiglie dei sette fratelli Dolcetto, figli di Alceo e Maria, si sono ritrovate in un agriturismo nei pressi di Sirmione. La località è stata scelta perché a metà strada tra Milano e Rovigo: tre dei 7 fratelli si sono infatti trasferiti, nel corso degli anni ’60, a Varese e nel capoluogo lombardo.

Soprattutto per i più giovani, questo ritrovo è stata l’occasione di ritrovare i propri zii e cugini, in un clima di grande gioia e grande festa.

La giornata è trascorsa tra canti e aneddoti, e di questo evento resterà un ricordo indelebile nel cuore di tutti i presenti, con la promessa - ancora una volta - di ritrovarsi il prima possibile.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl