you reporter

Una storia incredibile

Brutto voto al figlio, mamma picchia l'insegnante e la manda all'ospedale

La mamma non ha accettato l'insufficienza al figlio, che frequenta le scuole medie, e ha preso a ceffoni davanti a tutti l'insegnante di inglese che è finita all'ospedale.

Brutto voto al figlio, mamma picchia l'insegnante e la manda all'ospedale

Sembra impossibile, invece è successo veramente. 

Una mamma, scontenta per il brutto voto a scuola rimediato dal figlio, ha preso a schiaffi l'insegnante 60enne. E l'ha mandata all'ospedale.

E' successo venerdì 8 giugno all'uscita della scuola media Albinoni di Tencarola, nella bassa padovana.

La mamma di un alunno si è presentata prima del suono della campanella pretendendo dall'insegnante una spiegazione per l'insufficienza al figlio. E al termine della discussione con l'insegnante di inglese, le ha assestato un ceffone in pieno volto.

Alla scena hanno assistito diverse persone, tra cui gli altri insegnanti che, vedendo la situazione degenerare, hanno chiamato i carabinieri per sedare gli animi.

L'insegnante è stata accompagnata in ospedale con un evidente livido in volto. Per la madre violente è in arrivo una denuncia penale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl