you reporter

L'incontro

Roberto Giacobbo svela i segreti di Annibale

A Palazzo Cezza l'incontro con il noto divulgatore scientifico e volto tv.

22/11/2018 - 20:37

Svelato “Il segreto di Annibale”, nell’incontro di oggi pomeriggio a Palazzo Cezza, in cui gli autori del volume edito da Rai Eri, Roberto Giacobbo e Livio Zerbini, l’hanno presentato dialogando con Andrea Maggi, vicedirettore Se@ dell’università di Ferrara, di fronte ad un pubblico accorso numeroso e letteralmente affascinato dagli oratori.

Il noto divulgatore televisivo ha scritto a quattro mani con Livio Zerbini il libro che indaga in chiave innovativa la straordinaria figura del condottiero cartaginese Annibale Barca per svelarne alcuni tra i più enigmatici segreti che tuttora, ad oltre duemila anni, circondano la sua fama storica: “Abile generale e fantasioso stratega” - a detta di Giacobbo -l’unico protagonista di quell’epica impresa che condusse “70-80mila soldati, 40 elefanti e 15mila tra cavalli e muli dalle coste africane dell’Africa, passando per la Spagna e le Alpi fino alla Gallia Ciasalpina (la nostra Italia settentrionale)”, ha precisato Zerbini.

Perché il mistero più grande di Annibale è proprio legato a quel “Viaggio che cambiò la storia”, nel 218 a.C., come recita il sottotitolo, ovvero per quale valico passò, trattandosi di un’impresa che richiedeva una grande organizzazione, “sia perché non potevano portarsi tutto dietro sia perché occorreva molto cibo per sfamare tanti esseri viventi, soprattutto i giganteschi elefanti, e quindi dovevano passare per un luogo che potesse offrire loro il necessario”, ha spiegato Giacobbo.

La novità dell’indagine, basata sulla pluridisciplinarietà, è stata portata proprio dalla scoperta di un biologo, Chris Allen, che ha trovato in grande presenza un batterio (la clostridia, che vive nell’intestino degli elefanti) evidentemente lasciato dai loro escrementi, in un laghetto a sei metri dalla superficie a pochi chilometri dal Monviso.

Il conduttore tv ha quindi continuato a regalare particolari inaspettati della personalità di Annibale, che i lettori potranno ritrovare nel volume. Quindi il noto divulgatore ha anche raccontato, con la passione e l’entusiasmo che lo contraddistinguono, la sua nuova esperienza televisiva, che lo traghetta dalla Rai a Rete4 di Mediaset: “Freedom-Oltre il confine”, dando appuntamento alla prima puntata il 14 dicembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl