you reporter

Il lutto

Addio a Filippo, avvocato e rugbista

“Pippo” Giacomazzo è stato strappato alla vita, a causa di un melanoma, a soli 29 anni.

Addio a Filippo, avvocato e rugbista

Filippo Giacomazzo (foto di Marco Basso)

26/11/2018 - 10:57

Un ragazzo tranquillo e generoso, che se n'è andato troppo presto. Bravo e rispettoso, nella vita come nello sport che amava, il rugby. Filippo Giacomazzo, 29 anni è stato strappato alla vita da un melanoma che dal maggio scorso non gli ha lasciato scampo. Fino a giovedì scorso scherzava e rideva con gli amici, seppur costretto a cicli di radioterapia a Verona; poi negli ultimi giorni la situazione è peggiorata fino alla morte.

Filippo era il figlio dell’avvocato Paolo Giacomazzo, stimato professionista che è stato anche nella giunta delle Camere Penali.

Filippo ha sempre lavorato nello studio legale di famiglia e da quando era diventato avvocato aveva assunto mansioni più importanti. Viveva con la compagna Vera a Rio di Ponte San Nicolò. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl