you reporter

Copparo

Minaccia i genitori col coltello, frenato dallo spray

I carabinieri di Copparo (Ferrara) hanno arrestato un trentenne che voleva uccidere i genitori con un coltello da cucina. Per frenarlo hanno usato lo spray urticante al peperoncino.

Minaccia i genitori col coltello, frenato dallo spray

Carabinieri

31/12/2018 - 10:47

Minaccia i genitori con un coltello da cucina. I carabinieri di Copparo lo immobilizzano con lo spray urticante per renderlo inoffensivo.

E’ successo ieri venerdì 28 dicembre, a Tresigallo (Ferrara): un trentenne è stato così arrestato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

La chiamata di aiuto al 112 é arrivata alle 22 dai genitori del trentenne, disperati e impauriti dalle minacce del figlio.  Non era la prima volta, tra l’altro, che dovevano subire la violenza del ragazzo. Ma questa volta li stava minacciando di morte con un  coltello da cucina in mano.

L’uomo é stato immobilizzato e portato dal 118 all’ospedale di Cona. Il giovane é stato così arrestato.

Lo spray al peperoncino “Oleoresin Capsicum” spruzzato sul viso, provoca bruciore e irritazione alla pelle e agli occhi, cui segue una lacrimazione. —

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl