you reporter

la storia

Per trovarli ora si muovono i servizi segreti

Nel rapporto dell'intelligence sulla scomparsa dei due ragazzi emerge l'attivismo del terrorismo islamico in quell'area

Scomparso un italiano in Burkina Faso

Non si hanno più tracce di loro dal 15 dicembre scorso: Edith Blais e Luca Tacchetto, architetto padovano di madre polesana (Ariano Polesine), sono scomparsi in Burkina Faso ormai tre mesi fa. Ora a cercare i due ragazzi ci sono anche gli 007 italiani  così come è emerso nell'ultimo rapporto del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza consegnato al Parlamento.

Nella relazione non viene scritto nero su bianco l'ipotesi del rapimento, che non sembra tuttavia essere stata scartata, ma viene invece chiaramente segnalata la presenza di attivismo dei terroristi islamici nella zona. Ma che fine hanno fatto i due ragazzi diretti in Togo, dove avrebbero dovuto lavorare come volontari in un progetto di ecosostenibilità? A cercarli, ora, oltre alla Farnesina e all'Interpol ci sono anche i servizi segreti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • adriano tolomio

    09 Marzo 2019 - 09:09

    Non si è mai visto un rapimento senza una richiesta di riscatto! Gli italiani devono evitare di andare in cerca di pericoli perchè il mondo sa che siamo un Paese debole e che siamo sempre disposti a pagare coi fondi neri (sempre negati) e non a mandare i marines o gli spetsnaz a liberare i compatrioti.

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl