you reporter

Carabinieri

Sesso in piazzetta, l'uomo si scalda e viene arrestato

E' successo l'altra sera a Torreglia (Padova), in piazza Mercato. Una coppia con le porte aperte dentro la macchina è stata notata dai residenti. Avvertiti i carabinieri, si sono ritrovati con un amante un po' troppo focoso. Arrestato.

47767

I carabinieri

Le portiere aperte, nel parcheggio poco illuminato e una coppia all'interno che stava facendo evidentemente sesso sfrenato. Mercoledì scorso a Torreglia sono intervenuti i carabinieri a placare le voglie dei due amanti.

All’arrivo della pattuglia del Radiomobile della Compagnia di Abano Terme i due hanno interrotto le loro effusioni amorose e si sono velocemente ricomposti.

Ma quando i carabinieri hanno chiesto di esibire i documenti, la donna non ha opposto resistenza e li ha consegnati mentre il partner, Maurizio Santimaria di 36 anni di Noventa Vicentina, si è rifiutato e ha iniziato ad inveire contro i militari arrivando ad aggredirli con frasi offensive del tipo “voglio vedevi morti” e calci e spintoni. Dopo averlo bloccato lo hanno perquisito. In tasca dell’uomo che era piuttosto alticcio, è stato trovato un involucro con 6 grammi di hashish.

A quel punto ai polsi del facinoroso vicentino, che non pensava minimamente che la serata di piacere finisse bruscamente in quel modo, sono scattate le manette e la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanze stupefacenti. Trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di Viale delle Terme, nei suoi confronti è stato celebrato il processo per direttissima. Il giudice ha confermato l’arresto e gli ha comminato una pena di 6 mesi, dopodiché è stato rimesso in libertà.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl