you reporter

LA STORIA

Torna a camminare a 104 anni grazie ad un equipe di medici coraggiosi

I complimenti del presidente della regione, Luca Zaia ai medici che hanno operato e rimesso in piedi una 104enne dopo una frattura

Torna a camminare a 104 anni grazie ad un equipe di medici coraggiosi

Foto di Ansa.it Veneto

04/07/2019 - 16:17

"Si può solo immaginare come si possa essere sentita la signora Elena quando ha capito che era tornata a camminare dopo una frattura di femore a 104 anni. E’ una notizia che dovrebbe fare il giro del mondo, perché il futuro della medicina è almeno in parte inesplorato e il primario Enrico Sartorello e la sua equipe hanno acceso una nuova luce su questo domani". Con queste parole, il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, commenta l’eccezionale intervento realizzato all’Ospedale Sant’Antonio di Padova su un’anziana di 104 anni, che non sarebbe stata operabile nelle modalità tradizionali.

“In tante altre parti del mondo, di fronte al quadro complessivo della paziente si sarebbero fermati – dice Zaia – ma a Padova, com’è consuetudine nella sanità veneta, no. Sartorello e i suoi sono andati oltre, hanno sfruttato i progressi delle tecniche operatorie, lo studio di nuovi materiali, le migliori pratiche delle Scuole ortopediche, i progressi anestesiologici la disponibilita' di nuovi farmaci, e raggiunto l’obbiettivo”.

“Bravi e coraggiosi – conclude Zaia – al Sant’Antonio hanno confermato l’approccio mentale e clinico che rende grandi i nostri medici e la sanità veneta: non arrendersi mai, fare tutto il possibile per affrontare e risolvere le difficoltà, per quanto elevate esse siano, non arrendendosi mai, nemmeno di fronte all’apparentemente impossibile”

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl