you reporter

Rugby

Italrugby, Quaglio in volo per il Giappone

Dopo la sconfitta dell’Italia 37-0 nel test match contro l'Inghilterra, la partenza degli azzurri per il campionato mondiale

Quaglio ai mondiali: "Un sogno che s'avvera"

Al Saint James Park di Newcastle, venerdì sera, l’Inghilterra supera 37-0 l’Italia nel quarto ed ultimo test match estivo dell’Italrugby verso la Rugby World Cup in Giappone. Il rodigino Nicola Quaglio, in forza alla Benetton Treviso, ha giocato per 46’, poi sostituito da Lovotti. Nei primi minuti di gioco l’Italia tiene bene il campo, ma da un’indecisione di Hayward sulla pressione di May nasce l’azione che porta al calcio piazzato di Farrell che sblocca il match portando i padroni di casa sul 3-0 al 4’.

Dopo un’azione insistita dell’Inghilterra, il XV di Eddie Jones mette in difficoltà gli avversari con il gioco al piede di Farrell che al 19’ porta a due i calci piazzati realizzati spostando il parziale sul 6-0. L’Italia difende bene, ma nel finale di tempo concede un calcio piazzato all’Inghilterra da 35 metri - in posizione centrale - che Farrell trasforma chiudendo la prima frazione sul 9-0.
Nella ripresa, l’Inghilterra sfrutta il momento in proprio favore e con astuzia Youngs trova la prima meta del match sfruttando una mischia creatasi a ridosso dei pali portando gli inglesi sul 16-0 con la trasformazione di Farrell. La squadra di Eddie Jones da una mischia con introduzione in proprio favore a 30 metri dalla linea di fondo trova la seconda meta con Marchant che raccoglie l’assist di Youngs per andare in meta sfruttando un varco creatosi nella difesa azzurra spostando il parziale sul 23-0 con Farrell che centra i pali per la quinta volta. I padroni di casa trovano la terza meta della partita con il neo entrato Genge, Farrell trasforma per il 30-0 al minuto 69. Pochi minuti più tardi Watson va in meta, Farrell trasforma inchiodando il risultato sul 37-0.

Sabato l’Italia di Quaglio è volata in Giappone - partendo da Londra - dove si radunerà a Sugadaira per una settimana prima di spostarsi ad Osaka, sede del primo incontro alla Rugby World Cup 2019 contro la Namibia in calendario il 22 settembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl