you reporter

ALBARELLA

Le ossa non sono di Isabella. Forse di un giovane uomo

Colpo di scena nel giallo dell'estate, dopo svariati ritrovamenti avvenuti sulla spiaggia tra l'isola e Caleri

Le ossa non sono di Isabella. Forse di un giovane uomo

Investigazioni scientifiche in corso

Arriva il colpo di scena, nel giallo dell'estate, scoppiato quando, tra agosto e primi di settembre, sono state trovate varie ossa tra la spiaggia di Albarella e quella di Rosolina Mare (LEGGI ARTICOLO). I primi riscontri della consulenza medico legale condotta dall'esperto Lorenzo Marinelli, col supporto di un antropologo forense, consentono di avere un primo, fondamentale riscontro: in primo luogo, nessun osso è umano, fatta eccezione per la mandibola, con ancora due denti, che è stata anche il primo reperto restituito dalla sabbia.

La prima delle domande che erano state poste all'esperto ha, quindi, trovato risposta. Un solo osso umano, il resto una accozzaglia di resti animali come, spesso, ne vengono portati dai fiumi e delle mareggiate sulla spiaggia. Altrettanto clamoroso il secondo punto fermo emerso: l'osso umano non può in alcun modo essere quello di Isabella Noventa, la segretaria di Albignasego uccisa, secondo la ricostruzione degli investigatori, a gennaio del 2016. Il suo corpo non è mai stato ritrovato, ma questo non ha impedito alla Procura di ottenere tre condanne, per quel delitto.

La notizia dei ritrovamenti aveva immediatamente portato magistratura e investigatori polesani a contattare quella di Rovigo, ma ora i primi riscontri azzerano le possibilità di compatibilità. La mandibola, infatti, apparterebbe, secondo le prime indicazioni, a un giovane uomo, morto svariati anni addietro. Presto per ulteriori indicazioni, per le quali serviranno ulteriori approfondimenti.

Tra questi, una prelievo di Dna dai denti ancora infissi sulla mandibola. Un passaggio nel quale gli investigatori ritengono grandi speranze, per venire a capo del caso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl