you reporter

Maltempo

L'acqua travolge tutto e tutti, due morti a Pellestrina

La costa è stata devastata dal maltempo e dall'acqua alta fino a 187 centimetri

L'acqua travolge tutto e tutti, due morti a Pellestrina

Acqua "granda" a Venezia, a Chioggia e fino a Scardovari. Il bilancio del maltempo che ha colpito ieri la laguna e il Delta del Po è devatante.

A Pellestrina nella tarda serata è morto un uomo di 68 anni, S.G. le sue iniziali, che stava controllando il sistema delle elettro pompe saltato. E' rimasto fulminato e i soccorsi sono stati inutili. Si è aggiunto un secondo abitante dell'isola, trovato deceduto anche lui in casa, probabilmente per cause naturali.

Dopo il record di ieri alle 22.50 con il picco di acqua ad un metro e 87 - la seconda misura nella storia della Serenissima subito dietro ai 194 centimetri del 1966 - è attesa alle 10.20 una nuova super marea, vicina al metro e 45.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl