you reporter

La storia

Picchia la moglie e violenta la figlia facendola rimanere incinta

Maltratta la moglie e mette incinta la figlia

Picchia la moglie e violenta la figlia facendola rimanere incinta

Dieci anni di reclusione, oltre ad un risarcimento di 100mila euro, per i maltrattamenti nei confronti delle figlie e della moglie e soprattutto per le violenze sessuali ai danni della più grande delle due sorelle.

I fatti accadono tra il 2008 e il 2014, quando il padre un uomo di 46 anni residente a Villafranca (Vr) avrebbe tenuto un atteggiamento violento e dominante sia dal punto di vista psicologico che verbale nei confronti delle due figlie nate tra il 1994 e il 1996 ma anche verso la moglie, insultandola e percuotendola numerose volte.

Secondo l’accusa l’uomo in due occasioni avrebbe anche costretto la più grande delle due sorelle ad avere un rapporto sessuale con lui in cui lei sarebbe rimasta incinta, dovendo poi abortire nel periodo immediatamente successivo all’episodio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • adriano tolomio

    01 Dicembre 2019 - 10:10

    Articolo lacunoso...

    Rispondi

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl