you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Le nuove disposizioni bloccano anche la Fiera campionaria al Censer

Dopo fiera e giostre, il nuovo Dpcm annulla anche Expo Rovigo

Ottobre Rodigino ExpoRovigo 9

Il taglio del nastro lo scorso anno

Il DPCM del 18 ottobre annulla anche Expo Rovigo, la 19° edizione della Fiera Campionaria, promossa da Confesercenti e da RovigoFiere con il patrocinio del Comune di Rovigo e il contributo di Camera di Commercio Delta Lagunare e della Regione Veneto, in programma al Censer RovigoFiere dal 24 al 27 ottobre.

Accanto alla tradizionale fiera d’ottobre e al luna park la scure taglia, dunque, anche l’evento previsto nel quartiere espositivo di Viale Porta Adige al quale avevano aderito oltre cento espositori, in maggioranza espressione del territorio polesano.

Fatto questo che ha portato al venir meno del requisito richiesto dalla normativa che da oggi consente solo fiere nazionali (con la maggioranza cioè di espositori provenienti da almeno 6 regioni diverse) e internazionali. I padiglioni A e D destinati ad ospitare l’evento unitamente all’area esterna antistante al corpo fieristico centrale erano già stati allestiti con moquette e strutture per accogliere gli espositori a partire da mercoledì 21 ottobre in vista del taglio del nastro previsto per sabato 24.
Tutto questo non ci sarà!

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Maass

    20 Ottobre 2020 - 00:12

    Expo rovigo sarebbe stato il classico aborto all'italiana, dove non è arrivato il buon senso è giunta la scure medievale dei decreti...

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl