you reporter

Il blitz

Si barrica con la madre in casa, blitz dei Carabinieri

Un 60enne non lascia entrare i sanitari per curare la madre, i Carabinieri fanno irruzione

Si barrica con la madre in casa, blitz dei Carabinieri

14/04/2021 - 12:09

Un 60enne si barrica in casa con la madre rifiutandosi di aprire ai servizi sociali: intervento dei Carabinieri dell'Aliquota di pronto intervento. E' successo nel tardo pomeriggio di martedì 13 aprile a Solesino, lo scrive Il Mattino di Padova. La donna di 87 anni abita col figlio ed è seguita dai sanitari e dagli assistenti sociali che, periodicamente, le prestano cure mediche a domicilio. Erano alcuni giorni che l'uomo non lasciava accedere all'abitazione i medici, tanto da obbligarli a segnalare la cosa ai Carabinieri. A quel punto, dopo che è stata informata la procura di Rovigo, la stessa ha emesso un decreto di perquisizione per permettere alle forze dell'ordine di accedere al fabbricato, e verificare le condizioni dell'anziana donna.

Non essendo riusciti ad entrare nemmeno con l'aiuto del negoziatore, temendo per le condizioni di salute della donna, l'Aliquota di pronto intervento ha fatto irruzione: i militari hanno distratto l'uomo forzando la porta al piano terra mentre l'ingresso in casa è avvenuto al piano superiore, dove era stato individuato. Dopo l'ingresso, il 60enne non ha opposto alcuna resistenza e nei suoi confronti è stato disposto un Tso, con ricovero all'ospedale di Schivonia. La madre era in buone condizioni ed è stata comunque trasportata all'ospedale di Abano Terme dal Suem per accertamenti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl