you reporter

BANCA ADRIA COLLI EUGANEI

Grande successo per "Appuntamenti in Corte 2021"

Si è conclusa la 12° edizione che ha portato nel territorio 22 eventi curati dalle 21 Amministrazioni comunali coinvolte

07/10/2021 - 13:54

Grande successo per la rassegna “Appuntamenti in Corte 2021” sostenuta e promossa da Banca Adria Colli Euganei. Si è conclusa la 12° edizione che ha portato nel territorio 22 eventi curati dalle 21 Amministrazioni comunali coinvolte.
 
Ha chiuso con un bilancio di grande successo di pubblico e di partecipazione istituzionale la rassegna estiva 2021 “Appuntamenti in corte” promossa e sostenuta da Banca Adria Colli Euganei. “Un contributo che la nostra banca ha voluto dare al territorio per un ritorno alla normalità - ha commentato il Presidente di Banca Adria Colli Euganei, Mauro Giuriolo - dopo circa un anno e mezzo di chiusure forzate che tanto hanno danneggiato in modo serio i settori della cultura, dello spettacolo e del turismo”.

E’ stato un investimento capillare ben speso per finanziare spettacoli ed eventi locali promossi da ben 21 municipalità: Porto Viro, Loreo, Mestrino, Badia Polesine, Mesola, Stanghella, Vescovana, Pettorazza Grimani, Rovigo, Taglio di Po, Goro, Rosolina, Porto Tolle, Lusia, Chioggia, Adria, Cavarzere, Galzignano Terme, Lozzo Atestino, Abano Terme e Villafranca Padovana; in tutto 22 spettacoli, che hanno spaziato in modo variegato e multiforme, dalla commedia brillante alla danza, dal concerto di rock’n’roll a quello di musica sinfonica, dagli spettacoli di teatro alla declamazione di versi della Divina Commedia, in un caleidoscopico incrocio di suoni e colori che hanno regalato gioia ed emozioni ad un pubblico comunque numeroso, nonostante le limitazioni che norme sanitarie, obbligo di Green pass e restrizioni locali hanno imposto per contrastare la diffusione del virus.

Appuntamenti in Corte ha preso il via i primi giorni di luglio a Porto Viro, con una briosa e vivace serata musicale a tempo di pop, rock, gospel e blues e si è conclusa a Villafranca Padovana a fine settembre. Quest’ultima tappa, a causa del maltempo, si è svolta con un programma rimaneggiato rispetto a quello iniziale che prevedeva passeggiate nel verde unite a visite ad aziende agricole del territorio.

In tutti gli appuntamenti il filo conduttore è stata l’allegria, con il sorriso e la voglia di stare insieme. “L’impegno di Banca Adria Colli Euganei a consuntivo della rassegna è stato fondamentale per rilanciare un progetto territoriale importante - ha commentato il Presidente Giuriolo.  Quando in primavera inoltrata abbiamo iniziato a vedere uno spiraglio verso la riapertura - spiega il Presidente - non è stato facile ripartire per organizzare una rassegna. Nonostante tutto, la macchina organizzativa è stata rimessa in moto rapidamente con la nostra Segreteria che ha svolto un eccellente lavoro di relazione per mettere insieme un calendario ricco ed appassionante, condiviso con tutte le amministrazioni interessate e pubblicizzato capillarmente nel territorio.

Quest’anno si è lavorato con più slancio – ha spiegato il Presidente- affinché le amministrazioni comunali potessero realizzare, con l’aiuto delle Pro loco e di altre associazioni locali, eventi che valorizzassero le diverse territorialità, la loro cultura, in qualunque forma e modalità, nonché le peculiarità enogastronomiche locali. A tutti coloro che hanno contribuito e collaborato per la riuscita di questa nostra apprezzata rassegna va il nostro ringraziamento”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl