you reporter

TAGLIO DI PO

Auto nel canale, salvata da due eroi

Due portotollesi di 54 e 25 anni si gettano in acqua per soccorrere la donna elisoccorsa. Due ferite

Auto nel canale, salvata da due eroi

16/10/2021 - 19:21

Un volo terrificante, con l’auto che finisce nel canale capovolta a ruote in aria, lo shock di chi ha assistito all’incidente e la prontezza di spirito di gettarsi per salvare la persona incastrata nell’abitacolo. Se non fosse stato per l’eroismo di due uomini, un 54enne e un 25enne di Porto Tolle, una donna di 44 anni ora in prognosi riservata all’ospedale di Padova, dove è stata trasportata in elisoccorso, probabilmente non ce l’avrebbe fatta.

Lo schianto è avvenuto oggi 16 ottobre alle 14 circa, a Taglio di Po località Ca’ Vendramin sulla strada provinciale che porta da Taglio di Po a Porto Tolle.

Un’autovettura Bmw 320 condotta da N. B, 44enne di Mesola, durante la marcia verso la statale Romea, (era proprio alla base del cavalcavia) ha sbandato nell’affrontare una leggera curva. Ha invaso la corsia opposta ed è andata a contrarsi contro una Fiat 500 X, alla guida della quale c’era un’altra donna, S. B. 47enne di Porto Tolle.

L’urto è stato violento e mentre la Fiat 500 è finita in un fosso agricolo, la Bmw è fuoriuscita dalla sede stradale e si è capovolta nelle acque del Canale Veneto. 

La scena dell’incidente è apparsa terrificante, ma subito il giovane ragazzo di Porto Tolle e il compaesano di mezza età non hanno perso un attimo e si sono calati nel canale dove era incastrata la donna.

La ferita ha comunque perso conoscenza ed ha rischiato l’annegamento, è stata intubata ed elisoccorsa a Padova, dove - come detto - si trova ora ricoverata in prognosi riservata.

La conducente della Fiat, invece, è stata portata in ospedale a Rovigo.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Adria e di Rovigo che hanno lavorato per due ore per mettere in sicurezza la sede stradale e recuperare le due auto. I carabinieri della stazione di Porto Tolle, invece, hanno effettuato i rilievi del brutto incidente che poteva avere conseguenze ben peggiori.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl