Cerca

STIENTA

Scomparso nel nulla, ricerche ancora vane

Non si sta risparmiando alcuno sforzo per ritrovate Riccardo Bertasi

Scomparso nel nulla, ricerche ancora vane

Si continua a cercare senza sosta Riccardo Bertasi, 53 anni, scomparso da Stienta nella notte tra venerdì e sabato. Martedì 21 dicembre, alle 12, è stata convocata dalla Prefettura di Rovigo una riunione di coordinamento in videoconferenza alla quale hanno partecipato rappresentanti dei Vigili del Fuoco, della Compagnia Carabinieri di Castelmassa, della Questura, della Guardia di Finanza, della Provincia e dei Comuni di Gaiba e Stienta, al fine di acquisire aggiornamenti relativi all’andamento delle ricerche di Bertasi e, al contempo, di valutare la pianificazione di ulteriori iniziative.

Al riguardo, la Prefettura, a seguito della segnalazione di scomparsa, ha attivato in data 19 dicembre 2021 le procedure previste dal Piano Provinciale di Ricerca Persone Scomparse. Sul campo sono impegnati anche gruppi di volontari della Protezione Civile dei Comuni di Gaiba e Stienta.

"Sono altresì attive - spiega la nota stampa della Prefettura -- le unità cinofile, le unità Tas (topografia applicata al soccorso), le squadre di ricerca con gommone, il nucleo elicotteri di Venezia, nonché le squadre per le operazioni di ricerca con droni".

Al momento, però, purtroppo non ci sono novità.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy