you reporter

Calcio Serie D

Rinviato anche il campionato di Serie D

La decisione presa dal Dipartimento interregionale della Lnd: si riparte il 23 gennaio

Rinviato anche il campionato di Serie D

05/01/2022 - 18:35

La Serie D si ferma e, ora, tutto il mondo del calcio dilettantistico è stato ufficialmente sospeso. La decisione era nell’aria ed è arrivata nel primo pomeriggio di oggi. Il Dipartimento interregionale tenuto conto dei numerosi rinvii richiesti dalle società, sia per le gare di recupero che per quelle in programma domenica 9 gennaio per accertate e documentate positività dei calciatori facenti parte dei "gruppi squadra", ha disposto la ripresa del campionato per domenica 23 gennaio; la calendarizzazione del programma vedrà quindi la ripartenza con le gare precedentemente in calendario per il 9 gennaio.

Per quanto riguarda, invece, le date del 12, 16 e 19 gennaio saranno riprogrammate le gare di recupero non disputate come da calendario di successiva pubblicazione. Inoltre, nel comunicato si precisa che in questo periodo di stop le squadre, in ogni caso, potranno continuare a svolgere l'attività nel rispetto delle norme sanitarie vigenti e di quelle che saranno emanate successivamente.

La Serie D era, di fatto, l’unico campionato ancora in attesa di un futuro dopo che martedì la stessa sorte era toccata anche all’altro campionato di interesse nazionale vale a dire l’Eccellenza anch’essa sospesa fino al 30 gennaio. La grande attesa per il derby del girone C di Serie D tra Adriese e Delta Porto Tolle, valido per l’ultima giornata d’andata programmata per il 9 gennaio, verrà prolungata fino al 23 gennaio sperando che questo termine non vada ad allungarsi ulteriormente nelle prossime settimane.

Stando ai dati attualmente in possesso della Lega Nazionale Dilettanti, per far comprendere la situazione, sarebbero state rinviate 59 partite sulle 85 totali previste a livello nazionale nella precedente programmazione del 9 gennaio prima della decisione della sospensione. Numeri non rassicuranti che hanno portato ad una scelta praticamente obbligata. Serrande abbassate per il mondo del calcio dilettantistico fino al 23 gennaio per la Serie D e fino al 30 per le categorie dall’Eccellenza alla Terza categoria.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl