you reporter

Il nuovo Dpcm

Tabacchi e alimentari anche senza super Green pass

Le esenzioni allo studio del governo: decreto entro le prossime 24 ore.

Tabacchi e alimentari anche senza super Green pass

13/01/2022 - 12:07

Negozi alimentari, tabacchi, supermercati - esclusi naturalmente i centri commerciali - e anche le edicole. Lo studio del medico ma anche quello del veterinario. Le caserme dove poter sporgere denuncia se si è vittime di un reato.

Sono alcune delle categorie che rientreranno nel Dpcm, in stesura, legato all’ultimo decreto che ha introdotto, la settimana scorsa, l’obbligo vaccinale per gli over 50. Dunque le realtà in cui non sarà richiesto il super Green pass - quello che possono esibire i vaccinati o guariti da Covid - ma basterà avere l'esito di un tampone negativo, dunque il passaporto vaccinale di base, per poter accedervi.

Saranno quindi consentite senza certificato (base o rafforzato) le esigenze alimentari (ma non nelle attività di somministrazione, come i bar) e quelle sanitarie, oltre a quelle di giustizia e pubblica sicurezza. E si dovrà trovare anche il modo per permettere di fare la spesa negli esercizi della piccola e grande distribuzione.

Il Dpcm, riferiscono fonti di governo, dovrebbe essere pronto entro le prossime 24 ore.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl