Cerca

ROVIGO

Clamoroso: il pubblico ministero Davide Nalin torna a Rovigo

Prenderà possesso lunedì

107376

Sono passati tre anni e mezzo da una vicenda che ha fatto parlare tutta Italia, circostanza non consueta, per le vicende giudiziarie. Era il dicembre del 2017 quando esplose il caso legato ai corsi di preparazione al concorso in magistratura che sarebbero stati organizzati da Francesco Bellomo, nel frattempo decaduto dal ruolo di magistrato, con la collaborazione anche di Davide Nalin, all'epoca sostituto procuratore a Rovigo.

Al centro del clamore mediatico, il fatto che ad alcune corsiste sarebbe stato imposto un dress code, comprendente minigonna e tacchi a spillo "d'ordinanza". Partì un procedimento disciplinare, che portò, appunto, all'espulsione di Bellomo dalla magistratura, mentre per Nalin arrivò la sospensione. Collegata a questa vicenda, anche procedimenti penali innescati dalle querele di alcune corsiste, che a oggi non hanno portato a condanne.

Ora, per Nalin a quanto si apprende è arrivato l'annullamento della sospensione e, quindi, già in settimana prenderà servizio in Procura a Rovigo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • diduve

    23 Marzo 2022 - 09:56

    Quindi tacchi a spillo e minigonne?

    Report

    Rispondi

Impostazioni privacy