you reporter

A Pincara nuova inaugurazione <br/> per l'area attrezzata di Ca' Bernarda

37950
PINCARA - Il 25 aprile per Pincara quest’anno ha avuto un sapore particolare: una biciclettata conclusasi con il pranzo all’isolotto di Ca’ Bernarda, che è stata inaugurata proprio nel giorno della Liberazione.

La biciclettata, organizzata dal Gruppo Giovani, si è svolta lungo un percorso di 23 chilometri ed è approdata all’isolotto di Ca’ Bernarda. Questo lembo di terra è nato dai lavori di rifacimento del corso del fiume Adige che in quel punto creava una curva e un’insenatura, bonificate negli anni ’90.

Proprio nell’isolotto in questi ultimi mesi l’amministrazione con i tecnici del Gal Adige ha lavorato per creare un’area di sosta attrezzata, che proprio ieri alle 12 è stata tenuta a battesimo dal sindaco Stefano Magon. Con lui il vicesindaco Giustiliano Bellini, l’assessore ai lavori pubblici Renzo Visentini, il presidente Gal Adige Alberto Faccioli, l’assessore regionale Isi Coppola, il tecnico Silvia Lezziero e le amministrazioni vicine di Costa e Villamarzana.

Il presidente del Gal Adige, Alberto Faccioli, ha sottolineato “l’importanza di investire sul territorio perché il Polesine deve essere meta dei turisti, il nostro è un luogo da valorizzare come tutta la zona del Fissero-Tartaro-Canalbianco e continueremo a riqualificare il Polesine anche nei prossimi anni”.

Grazie alla progettazione del Gal con il tecnico Silvia Lezziero, si è passati da sette comuni ai 34 attuali, inseriti nei progetti di valorizzazione, grazie al Piano d’Area che ora si sta allargando sempre di più.

Le associazioni del paese, dopo il taglio del nastro, hanno preparato il pranzo per continuare la giornata in compagnia nella zona attrezzata.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl