you reporter

"Giornata ecologica" con i ragazzi <br/> inaugurata l'area verde di Garofolo

38062
CANARO - Una bella giornata di sole, domenica mattina, ha fatto da cornice alla “Giornata ecologica”, organizzata dal comune di Canaro e dalla Pro loco, con la collaborazione della Protezione civile, di Ecoambiente, delle scuole e del consiglio comunale dei ragazzi, dell’Associazione nazionale Carabinieri e del Volontariato “Barbara”.

L’iniziativa, svoltasi nella nuova area attrezzata dell’argine del Po a Garofolo, ha avuto lo scopo di inaugurare ed intitolare l’area stessa da parte del Consiglio comunale dei ragazzi, che ha scelto, tra otto proposte dei bambini e ragazzi delle scuole di Canaro, il nome “Area del Benvenuto”. Si sono svolte, inoltre, una dimostrazione di Protezione civile ed un’attività di sensibilizzazione ambientale e di pulizia dell’area golenale rivolta ai bambini e ragazzi delle scuole primaria e secondaria di primo grado di Canaro, accompagnati da genitori e insegnanti e guidati dai rappresentanti di Ecoambiente, che hanno illustrato l’importanza della raccolta differenziata, consegnando opuscoli informativi.

La giornata è proseguita con la consegna da parte dei rappresentanti dell’amministrazione, di una targa dedicata ai ragazzi coinvolti nell’iniziativa e con un momento conviviale all’area attrezzata rivolto a tutti i partecipanti. “Nella scelta del nome da dare alla nuova area attrezzata - ha osservato il vicesindaco dei ragazzi Gaia Riccardi - da una parte, abbiamo richiamato le nostre importanti radici culturali, dall’altra abbiamo deciso di lanciare un invito a tutti i nostri concittadini: accogliere sempre tutti, da chi passa distrattamente lungo il fiume per una breve passeggiata, a chi si ferma per contemplare la natura, da chi sosta per esercitare il corpo, a chi si ferma per allenare lo spirito. Auspichiamo - ha concluso - che questa nuova zona golenale, rappresenti un’opportunità per la cittadinanza e per le generazioni future, figlie di coloro che diedero il nome al parco ecologico del loro paese lungo il Po”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl