you reporter

Caprette senza documenti, scatta la multa per il proprietario

Pincara

70468
Caprette fuorilegge, scatta la multa per l'anziano che le tiene nel giardino di casa, ma il sindaco interviene e riduce la sanzione.



La vicenda, di cui sono protagoniste quattro caprette e un appassionato di animali da cortile è successa a Pincara, dove a settembre l'allora Ulss 18 ha riscontrato un'irregolarità. Nel giardino di un 85enne residente pascolavano infatti quattro caprette senza "carta d'identità".



Gli animali erano stati introdotti nel cortile della villa di via Marconi senza la certificazione di provenienza, violando quindi il regolamento di polizia veterinaria.



I veterinari hanno provveduto quindi a multare l'anziano: 430 euro la sanzione amministrativa prevista, ma a novembre l'85enne si è rivolto al sindaco Stefano Magon, chiedendo una riduzione dell'importo visto che il suo non è un allevamento.



Il primo cittadino, dopo aver consultato quella che nel frattempo è diventata l'Ulss 5 per valutare la situazione, ha esaudito la richiesta, abbassando la multa al minimo previsto dal regolamento, ovvero 258,23 euro.



Una buona notizia, insomma, per le tasche dell'anziano che la prossima volta forse starà più attento ai "documenti" dei suoi piccoli amici a quattro zampe.



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl