you reporter

"Le bollette arrivano scadute", il sindaco scrive alle Poste

Stienta, Enrico Ferrarese segnala il disservizio nella corrispondenza

70969

Un postino

06/02/2017 - 20:40

“Le Poste non funzionano come dovrebbe” e il sindaco scrive. Il primo cittadino del comune di Stienta, Enrico Ferrarese, ha preso carta e penna per scrivere una lettera alla direzione delle Poste e segnalare il disservizio nel recapito della corrispondenza.



“In qualità di sindaco del comune di Stienta, scrivo la presente per segnalare lo stato di grave malfunzionamento del servizio di recapito della corrispondenza nel territorio stientese - scrive senza girarci intorno il sindaco Ferrarese - Giornalmente ricevo segnalazioni e doglianze dei miei compaesani che lamentano la ricezione di fatturazioni e bollette (ad esempio relative alle utenze domestiche) quando sono già spirati i termini di pagamento. Per tacere di altri importanti documenti e comunicazioni che giungono a destinazione anche con mesi di ritardo”.

Il servizio sulla Voce di martedì 7 febbraio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl