you reporter

Un ragno vivo nel pacco di insalata, la scoperta choc

Orrore a tavola

71718
Una cena in famiglia come tante altre, ma a sconvolgerla una scoperta shock: dal pacco di insalata esce un ragno lungo 7 centimetri.



E' successo qualche giorno fa a una 16enne di Arquà Polesine che da un po' di tempo a questa parte ha preso l'abitudine di mangiare la verdura direttamente dalla busta comprata al supermercato. Ma non avrebbe mai immaginato che le foglie di insalata fossero "abitate".



Erano circa le 8 di sera quando la ragazza si è seduta a tavola insieme al fratello minore, di 14 anni, e ai genitori. Come tante altre volte ha aperto il pacco di lattuga già lavata, acquistata al Lidl di Rovigo, e ha iniziato a mangiare le foglie. A un certo punto le urla terrorizzate, gli sputi e i conati di vomito.



I genitori, sorpresi e preoccupati dalla sua reazione improvvisa, hanno controllato il sacchetto, smascherando l'inquilino abusivo: un grosso ragno. Calmare la figlia è stata un'impresa perché la ragazza era preoccupata di aver inghiottito inavvertitamente altri esemplari annidati nella busta.



La mattina dopo il padre ha chiamato il numero verde del Lidl, la catena di supermercati dove era stato acquistato il sacchetto, per segnalare lo spiacevole inconveniente. Lidl ha contattato a sua volta il fornitore che però non ha riscontrato nessuna anomalia nello stabilimento di produzione.



La famiglia verrà comunque rimborsata con un buono spesa che non userà di certo per comprare altra insalata in busta. Anche perché i due ragazzi, al momento, di verdura non vogliono neanche sentir parlare.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl