you reporter

Muore a 68 anni in pista da ballo

La tragedia

72724

27/02/2017 - 07:34

Fa il primo ballo della serata e si accascia a terra, privo di vita.
E’ successo alle 22,40 di venerdì al Centro Sociale Azzurro del teatro comunale di Occhiobello quando era appena iniziata la tradizionale serata di ballo che si tiene ogni settimana.


Roberto Penazzi, 68 anni di Ferrara, si trovava assieme alla moglie e ad alcuni amici e parenti ed aveva appena preso un caffè e bevuto un goccio d’acqua, prima di iniziare la serata che doveva essere, come molte altre, incentrata sul ballo, sul divertimento e sull’allegria.


Purtroppo, durante il primo giro di danza, Penazzi si è accasciato sul pavimento a causa di un malore e non si è più rialzato. Immediato l’intervento di una infermiera che si trovava in sala, che ha tentato di rianimarlo con il massaggio cardiaco in attesa dell’arrivo dei soccorsi chiamati immediatamente. Ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.



I dettagli sulla Voce di Rovigo di oggi 27 febbraio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl