you reporter

Visoni, blitz contro l'allevamento. E contro il sindaco

Villadose

75019

23/03/2017 - 10:43

“Visoni e amianto! Crudeltà e inquinamento! Sindaco assente!”.

L'associazione Centopercentoanimalisti, dopo il presidio davanti all’allevamento di visoni a Villadose, è tornata alla carica e con vero e proprio blitz ha affisso in pieno giorno uno striscione sui muri del municipio di Villadose, “per ricordare al sindaco le sue responsabilità".

Ovvero, "che potrebbe bloccare o almeno ostacolare lo sviluppo di questo nuovo lager per animali. E dovrebbe farlo per motivi etici (il guadagno di pochi non giustifica le crudeltà allucinanti che vengono commesse contro i visoni), per tutelare la salute dei cittadini e rispettare la loro volontà, visto che tutti i residenti in zona sono contrari, e ne hanno motivo”.

“L’allevamento - concludono - rilascerà liquami che andranno ad inquinare terreno e acque, e l’aria sarà ammorbata da fetori pestilenziali, come sempre succede in questo tipo di allevamenti. Senza dimenticare la copertura dei capannoni in eternit...".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl