you reporter

Centro di ricerca, Confindustria soddisfatta per l'ok del consiglio

Villadose

Esprimiamo il nostro compiacimento per l’esito della votazione del consiglio comunale di Villadose del 13 settembre scorso, laddove dà seguito all’approvazione per la realizzazione di un nuovo laboratorio di ricerca, e piccole produzioni, unico al mondo, della nostra associata Fresenius Kabi Ipsum Srl”. Così il presidente di Confindustria Venezia Rovigo Gian Michele Gambato dopo l’ok del Comune di Villadose all’approvazione del permesso a costruire del nuovo centro di ricerca e sviluppo per l’industria farmaceutica.


Poter annoverare in Polesine l’insediamento di un centro di ricerca con un partenariato di ben otto università di livello internazionale, finalizzato allo studio di farmaci assimilabili a molecole naturali, per la cura ed il trattamento di patologie acute e croniche - dice Gambato - rappresenta per Confindustria e per l’intero territorio polesano un vero motivo di orgoglio”.


In un momento come questo, in cui lamentiamo a gran voce la perdita economica causata dai giovani che preferiscono migrare all’estero, il progetto di un centro di ricerca che impiegherà sino a 12 ricercatori e circa 40 altri occupati - continua Gambato - rappresenta, oltre che un’inversione di tendenza nazionale, anche una capacità del nostro territorio di essere all’avanguardia nell’ambito farmaceutico”.


Confermiamo fermamente il nostro sostegno a Fresenius - conclude il presidente di Confindustria Venezia Rovigo - così come a tutte le nostre imprese che con grande impegno e serietà continuano ad investire in ricerca, innovazione e tecnologia a sostegno dello sviluppo economico del nostro territorio”.


Il servizio sulla Voce del 20 settembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl