Cerca

Pesca di frodo: per tre rumeni solo una denuncia

Canaro

94549

Pesca di frodo (foto d'archivio)

I tre, tutti under 30 (due sono anche pregiudicati) e residenti a Canaro, sono stati pizzicati dai carabinieri in trasferta nel ferrarese. In auto avevano 4 quintali di pesce avariato.
I carabinieri di Copparo - nel ferrarese - hanno fermato nella zona di Jolanda di Savoia e denunciato tre giovani romeni (rispettivamente di 24, 27 e 28 anni) residenti nella zona di Canaro, pizzicati mentre trasportavano in auto quattro quintali di pesce avariato e in pessimo stato di conservazione.



Secondo le prime indagini si tratterebbe di pesce frutto delle battute di pesca di frodo nei canali che sempre più spesso vengono segnalate al di qua come al di là del Po.



Per i tre rumeni (due dei quali pregiudicati) la denuncia è per la violazione della disciplina igienica della produzione e della vendita di sostanze alimentari.



Sul posto stati fatti intervenire anche i veterinari dell'Ulss di Ferrara per la verifica del prodotto, che ora sarà distrutto.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy