you reporter

Della serie: quando c'era Lui le strade erano dritte

La replica del sindaco-storico

51126

Il sindaco di Polesella Leonardo Raito

Il sindaco Raito dice la sua dopo che una cittadina trentina ha presentato denuncia ai carabinieri per le curve nelle strade in Polesine. Nei giorni scorsi una 59enne del Trentino aveva presentato una denuncia ai militari in cui ha fatto scrivere: con Mussolini le strade erano dritte.




“I Romani prima e Mussolini dopo hanno fatto strade dritte. Qui a differenza dell'Alto Adige, dove fra monti e valli riescono a farle ritte non vi sono particolari intralci se non l’analfabetismo locale. Se entro tre mesi non si smuove nulla la cosa sarà fatta presente in Consiglio di Stato". Il sindaco 2.0 del comune rivierasco non resiste e posta immediatamente sulla sua pagina Facebook un commento per puntualizzare la sua posizione.



Questa signora non ha di meglio da fare? Secondo lei la strada a curve se la sono inventati? - scrive il sindaco di Polesella Leonardo Raito - Così, uno alla mattina si sveglia e pensa di fare una strada di collegamento tutta a curve.. Per favore... pensare che magari quelle strade sono nate in aree paludose dove c'erano spazi emersi o che seguivano argini di antichi alvei, o magari separavano spazi poderali.. no, troppo difficile. Ora vediamo se la Prefettura risponderà”.



La donna della provincia di Trento, qualche giorno fa si è trovata a percorrere in auto la strada che collega Raccano di Polesella con Canaro, una corsia d'asfalto che attraversa le campagne e percorre il confine fra i territori comunali di Canaro, Frassinelle e poi Polesella. Sterza a destra, e sterza a sinistra la donna si è sentita davvero ubriacata dalla sequenza di “esse” e curvoni e così, scesa dall’auto, e ripresasi dalla sensazione labirinto, si è presentata alla stazione dei carabinieri di Fiesso per un esposto.



Il servizio sulla Voce del 23 settembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl