you reporter

Avevano mille chili di rame rubato: riescono a scappare a piedi

Guarda Veneta

101091
Avevano mille chili di rame industriale in macchina. Ma, una volta intercettati dalla finanza, sono scesi precipitosamente dall'auto, dandosi alla fuga nella campagna, e abbandonando veicolo e "oro rosso", per un valore di circa duemila euro.



E' successo nella notte scorsa a Guarda Veneta. Le fiamme gialle hanno intercettato l'auto dei predoni del rame: insospettiti dalla posizione inclinata della vettura, che sembrava trasportare un carico pesante e non visibile (perché occultato da un telo) i militari hanno provato a fermare il veicolo, a bordo del quale c'erano due persone.



I due, però, hanno ignorato l'alt e si sono dati alla fuga. Bloccati dopo un breve inseguimento, i due hanno però abbandonato precipitosamente l'auto, dileguandosi nella campagna, favoriti dall'oscurità.



Le fiamme gialle non sono riusciti a rintracciarli, ma controllando l'auto (con targa italiana e poi risultata rubata) vi hanno trovato venti bobine di rame per un peso complessivo di mille chili. L'auto e il materiale sono stati posti sotto sequestro, vista la probabile origine illecita. L'autorità giudiziaria è stata informata per il reato di ricettazione.



Sono in corso ulteriori indagini, coordinate dal pubblico ministero Davide Nalin, per individuare i responsabili e l’origine della refurtiva.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl