Cerca

Aruqà Polesine

I "suoi" fuochi d'artificio per l'ultimo viaggio di Ermes

Commozione al funerale del re degli spettacoli pirotecnici, morto a 61 anni.

I "suoi" fuochi d'artificio per l'ultimo viaggio di Ermes

Ermes Martarello, morto a 61 anni.

Tantissima gente, con la chiesa gremita in ogni ordine di posto, ad Arquà Polesine, per l’ultimo saluto, oggi pomeriggio, all’amato Ermes Martarello, imprenditore della Martarello Group di Arquà Polesine, il colosso dei fuochi d’artificio conosciuto in tutto il mondo e protagonista di eventi spettacolari a livello internazionale.

All’uscita del feretro, anche i fuochi d’artificio per dire addio ad Ermes. L’imprenditore se n’è andato dopo aver lottato per anni contro la malattia. Ermes aveva 61 anni, era sposato con Valentina. Lascia i figli Michele, che era succeduto al padre alla guida del gruppo industriale, Martina e Federica, oltre ai nipoti.

E’ stato uno dei fondatori della Martarello Group, rilevata nel 1989 con il fratello dal nonno e dal papà. Sotto la sua guida, l’azienda di fuochi artificiali di Arquà Polesine è diventata uno dei colossi di livello mondiale del settore pirotecnico.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy