you reporter

La scrittrice Riccarda Dalbuoni <br/> in finale al Premio Fogazzaro

43044
OCCHIOBELLO - Sono stati decretati i finalisti ufficiali dell’ottava edizione del Premio Antonio Fogazzaro, uno dei più attesi appuntamenti letterari, concorso che intende diffondere la figura e l’opera di Antonio Fogazzaro e la conoscenza del territorio della Valsolda, terra natale della madre dello scrittore. E tra di loro c’è una scrittrice polesana, giornalista e addetto stampa del comune di Occhiobello: Riccarda Dalbuoni.

Il premio letterario sui racconti inediti ha come tema il grande poeta irlandese William Butler Yeats, del quale ricorre il 150esimo della nascita, e al suo immenso mondo creativo ispirato ai miti della terra, al mondo occulto e fiabesco e ai cicli eroici.

Come detto il racconto di Riccarda Dalbuoni, “Di tiglio e di mare”, è stato scelto per la finale insieme a Carlo Barbieri di Trento con il racconto “L’intervista impossibile”, Alex Barcaro di Venezia con “Il mondo visibile non è più una realtà…”, Tiziana Nava di Lecco con “Tutte le lacrime del mondo”, Aleardo Noli di Porlezza in provincia di Como con “Il Bimba”, Roberto Pancheri di Trento con “Amaranta” e Luca Ragazzini di Viterbo con “Il Museo degli insetti”.

Al primo classificato sarà assegnato un premio di 500 euro offerto dalla Città di Porlezza, sponsor letterario del Premio. I vincitori saranno annunciati sabato 5 settembre a Villa Gallia a Como, alle 16, durante la cerimonia di premiazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl