you reporter

Nuovi occhi elettronici ai semafori <br/> lungo via Eridania a Occhiobello

Viabilità

45257
OCCHIOBELLO - Nuovi sistemi di controllo per i semafori di via Eridania. Sono in corso lavori di ammodernamento ed ampliamento dei dispositivi di controllo del traffico presenti sul territorio del comune di Occhiobello.

Saranno attivi, a partire da fine agosto, due nuovi rilevatori di infrazioni del passaggio a semaforo rosso, collocati sull'Eridania all’incrocio con via Trento, denominati Parvc, che opereranno su entrambe le direttrici di marcia della strada regionale.

Tali dispositivi accerteranno sia la prosecuzione della marcia senza arrestarsi nonostante la luce rossa del semaforo (sanzione pari ad 163 euro e decurtazione di 6 punti dalla patente), sia l’ipotesi del veicolo che si ferma senza rispettare la striscia trasversale continua di arresto durante la fase del rosso (sanzione pari a 41 euro e decurtazione di 2 punti dalla patente).

Due dispositivi analoghi e con le stesse finalità, verranno installati anche sulla statale 16 all’incrocio con via Eridania, in sostituzione delle macchine esistenti.

Entrambi i rilevatori saranno annunciati da una segnaletica di preavviso, non effettueranno rilevazioni della velocità in transito e avranno la durata di accensione della luce gialla di almeno 6 secondi, per dare la possibilità agli utenti della strada di arrestare i veicoli o liberare l’incrocio in sicurezza.
Il comando di Polizia Locale di Occhiobello (via Roma 3) è a disposizione per ulteriori informazioni al numero di telefono 0425/766177.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl