you reporter

Quando i social network <br/> aiutano comune e cittadini

L'appello ascoltato

50767

Il municipio di Occhiobello

Potere di Facebook. Con un post corredato di foto, un cittadino di Occhiobello ha segnalato alla rete, sperando che la voce arrivasse al comune di Occhiobello, i pini pieni di nidi di processionaria, un parassita che devasta gli alberi.
La colonia si era formata nel parco giochi per bambini in fondo a via Guido d'Arezzo. La lamentela è stata intercettata dal frequentatore della pagina “sei di Occhiobello se...” Davide Diegoli, che è anche componente della giunta Chiarioni. Così l’assessore ha mandato una squadra a liberare gli alberi dai fastidiosi nidi. Ne ha approfittato, allora anche una signora che ha segnalato la mancata raccolta della plastica nel suo quartiere. Diegoli ha risolto anche quel problema, con un grazie dal social network in tempo reale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl