you reporter

Offende il maresciallo <br/> condannata una ragazza

Santa Maria Maddalena

47525

In tribunale

E' stata condannata a tre mesi, pena sospesa, una ragazza di Santa Maria Maddalena, che aveva mandato a quel paese oltraggiandolo un maresciallo dei carabinieri della stazione di Occhiobello. I carabinieri erano intervenuti in un locale della frazione di Santa Maria Maddalena, perché l'imputata e il suo fidanzato stavano litigando e se le stavano dando di buona ragione. Il giudice monocratico Valentina Verduci ha condannato la donna per oltraggio a pubblico ufficiale. L'avvocato che l'ha assistita, Monica Malagutti del foro di Rovigo, ha annunciato che farà appello, nonostante la sospensione della pena.

Il servizio completo in edicola nella Voce di venerdì 22 gennaio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl