you reporter

La gente del Po e la guerra

La serata

75486
Con profonda sensibilità la scrittrice e regista Elisabetta Sgarbi ha trattato il delicato argomento dei tragici momenti vissuti dalle popolazioni rivierasche del Po durante la ritirata tedesca al termine della Seconda guerra mondiale.


Il Po accompagna sempre Elisabetta Sgarbi nelle sue opere di scrittrice-regista e si avverte quanto essa lo ami ed ami la terra che le ha dato i natali” ha esordito Anna Maria Quarzi, presidente del Lions Club Ferrara Diamanti nell’intermeeting con il Lions Club Santa Maria Maddalena Alto Polesine, presieduto da Antonio Corraini, all’hotel Savonarola di Occhiobello.


Qui è stato proiettato il docufilm: ”Quando i tedeschi non sapevano nuotare”. Assieme all’autrice Elisabetta Sgarbi era presente lo sceneggiatore Eugenio Loi.


La gente del Po, apparentemente isolata dai grandi eventi del periodo bellico, ha sempre invece partecipato attivamente alle lotte dell’epoca e ne sono concrete testimonianze le numerose interviste da parte di Elisabetta Sgarbi e del padre Giuseppe.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl