you reporter

Operaio folgorato al Petrolchimico, è in fin di vita

Il dramma

E' ricoverato in fin di vita all'ospedale Maggiore di Bologna un operaio di 53 anni rimasto folgorato all'interno del Petrolchimico di Ferrara.



La vittima è un dipendente di una ditta esterna al petrolchimico. Le sue condizioni sono gravissime.



L’incidente è accaduto all’interno del cantiere del nuovo stabilimento di Saipem. Per soccorrere lo sfortunato operaio, a cui hanno prestato le prime cure i sanitari del distaccamento interno alla struttura industriale, è intervenuto sul posto l’elisoccorso del 118.



Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche i carabinieri e i tecnici della Medicina del lavoro che hanno avviato le indagini per verificare le cause i quanto accaduto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl