you reporter

Basket maschile Promozione

“La squadra ha giocato con maturità”

Il Cipriani è in vetta da solo dopo la vittoria con l'Abano. Coach Maurizio Ventura: “Sono stati bravissimi. Nonostante le assenze e le difficoltà”

“La squadra ha giocato con maturità”

Un momento del match di Abano

È particolarmente gustoso il giorno dopo la vittoria contro il Basket Abano Montegrotto, che ha consegnato al Cipriani Nuovo Basket Rovigo il primo posto solitario del campionato regionale di Promozione, girone C. Grande merito del successo sul difficilissimo campo dei termali, squadra davvero completa in ogni reparto, è di coach Maurizio Ventura, che ha gestito bene la gara e, partita dopo partita, sta forgiando la squadra come vuole lui. “La mia pallacanestro è un basket di sacrificio - spiega il coach bolognese - I miei ‘bravo’ verso i giocatori sono pochi, mentre sono molti di più gli inviti a difendere forte, piuttosto che a correre o, comunque, a sacrificarsi sempre. Capisco che lo sforzo che chiedo ai miei ragazzi sia immenso. Ma dopo un anno e mezzo che li alleno, hanno imparato a conoscermi e la partita di Abano lo conferma. Sono stati bravissimi! Hanno giocato con maturità: si è vista una squadra che conosce i propri limiti e che nelle difficoltà trova il bandolo della matassa con ogni giocatore che sa quello che deve fare in campo”.

Ed in effetti, ad Abano le difficoltà erano parecchie: non solo per le assenze di Matteo Bombace e Alberto Grignolo, ma anche per le difficoltà logistiche di Francesco Tiberio, il top scorer rossoblù che è riuscito ad arrivare solamente nel secondo quarto di gioco per essere rimasto bloccato in autostrada. “La partita è stata sicuramente poco spettacolare - continua Ventura - difficile pensare diversamente fra due prime in classifica, sino a quel momento imbattute. Un confronto fra due squadre attrezzatissime, soprattutto Abano Montegrotto, visto che noi abbiamo dovuto fare a meno di un pezzo da novanta quale Matteo Bombace e di un altro preziosissimo elemento quale Alberto Grignolo. Ma nonostante le assenze, l’imprevisto di Tiberio e una palestra a dir poco gelida, il messaggio è arrivato: Rovigo c’è!”. A vedere il risultato, l’assenza di Bombace non si è fatta particolarmente sentire. La nuova Pantera finora si è vista pochissimo, ma dovrebbe rientrare questa settimana per mettersi a disposizione di coach Ventura che potrà, salvo ulteriori imprevisti, schierarlo dal prossimo match contro Battaglia Terme. “Luca Turri si sta sacrificando enormemente sapendo di essere l’unico play a disposizione in questo momento - spiega Ventura - Turri sta crescendo partita dopo partita e sta maturando. Contro Abano Montegrotto, ha interpretato molto bene la gara, nonostante qualche piccola sbavatura. Vorrei sottolineare le prestazioni del capitano Khalifa Diagne, tornato in gran forma dopo un inizio stagione in cui era limitato da problemi fisici, ma anche di Tommaso Gobbo. Il nostro centro friulano avrà anche segnato poco, ma ha messo in campo una grande prestazione difensiva contro i forti pari ruolo avversari. Luca Doati è sempre una conferma. Infine, una menzione particolare la farei a Marco Demartini, che sta crescendo gara dopo gara come leader silenzioso della squadra, distribuendo incredibili assist, difendendo come non lo ho mai visto fare, e pure realizzando punti quando servono. Siamo solo all’inizio del campionato, che è ancora lunghissimo, ma possiamo già dire che la difesa è il nostro marchio di fabbrica”. In effetti, il Cipriani Nuovo Basket Rovigo dopo cinque giornate ha una incredibile media di punti subiti, che sono solamente 43,8 per gara, contro i 66,8 punti realizzati per partita, che resta comunque il secondo miglior attacco del girone C, dietro al Battaglia Terme Basket (70 per gara), prossimo avversario delle Pantere (venerdì, alle 21.15, al palasport di Rovigo). La classifica ora è davvero bellissima da guardare, con Rovigo in cima, con 10 punti e zero sconfitte.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl