you reporter

Rugby Top 12

Bersaglieri, una vetta da prendere

Domani al Battaglini arriva il Calvisano: si rinnova una sfida che vale molto più del risultato. I campioni d’Italia in carica sono primi, i rossoblù di Casellato cercano il sorpasso.

Bersaglieri, una vetta da prendere

E' tutto pronto per il big match tra Femi Cz Rugby Rovigo Delta e Calvisano. Sarà sabato 9 novembre alle 15, tra le mura del “Battaglini”, il fischio d’inizio dell’importante sfida che vedrà la Femi Cz Rugby Rovigo Delta contro i campioni d’Italia del Kawasaki Robot Rugby Calvisano.

La partita, valida per la quarta giornata di andata del Peroni Top 12, sarà arbitrata dal signor Matteo Liperini (Livorno), coadiuvato dai giudici di linea Gabriel Chirnoaga (Roma) e Francesco Russo (Milano). Il quarto uomo sarà il signor Davor Vidackovic di Milano.

Queste le parole di coach Umberto Casellato prima del match di sabato: "Incontriamo il Calvisano, coscienti del fatto che sarà una partita durissima. Ci siamo allenati con molta determinazione e quel pizzico di cattiveria rugbystica, insieme a un po’ di frustrazione dopo la partita di sabato scorso a Colorno. Vogliamo cercare di innalzare il nostro rendimento sia come squadra sia a livello individuale. Per battere Calvisano dobbiamo fare una grande partita riducendo gli errori. Non vogliamo snaturare il nostro 'credo', quindi dovremo essere molto, molto concentrati”.

Questo, quindi, il First XV dei rossoblù: Odiete, Cioffi, Moscardi, Antl, Barion, Menniti-Ippolito, Piva, Vian, Lubian, Ruggeri, Ferro (cap.), Canali, D’Amico, Momberg, Rossi. A disposizione: Pomaro, Cadorini, Pavesi, Mantovani, Michelotto, Visentin, Modena, Mastandrea.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl