you reporter

SECONDA EDIZIONE

Ecco il fantasma del leone bianco

Sabato pomeriggio terzo appuntamento per “Veneto Mistero - Rovigo Città segreta”

Ecco il fantasma del leone bianco

Città segreta, misteri e leggende che mettono i brividi.

Continua la seconda edizione dell’interessante manifestazione “Veneto Mistero - Rovigo Città segreta”, che richiama in città molti visitatori, provenienti anche dalle province limitrofe.

La seconda edizione di Rovigo Città segreta prevede quattro imperdibili appuntamenti nell’interno mese di novembre alla ricerca di storie e luoghi da scoprire.

I primi due eventi hanno registrato un grande successo, ora in agenda ce ne sono altri due.

Il terzo e imperdibile appuntamento si terrà sabato pomeriggio, alle 17, con partenza da via Laurenti di fronte palazzo Roverella, “Apparizioni al crepuscolo: il fantasma del leone bianco”.

Qualche anticipazione: corre l’anno 1872, quando la scomparsa di un leggendario esploratore rodigino inizia a serpeggiare in terra polesana. Bisognerà orientarsi tra le fosche pieghe della storia ottocentesca per tentare di gettare nuova luce su un’indecifrabile sparizione.

La quarta e ultima iniziativa si terrà invece sabato 30 novembre alle 18.15.

Il punto d’incontro sarà via Laurenti davanti al Roverella, dal titolo “Storie di reclusione e tortura: i misteri celati di Rovigo”.

Suggestivi angoli del centro cittadino diverranno l’ideale scenografia per rievocare e raccontare i luoghi deputati nel tempo ad essere penitenziari e prigioni.

Quattro eventi speciali, un viaggio alla scoperta della Rovigo, e dei misteri, del 1500.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl