you reporter

Rugby Rovigo

Ora c’è il rischio caos ricorsi?

Si apre il dibattito dopo la decisione del giudice di squalificare Momberg su istanza del Calvisano. Coach Casellato: “Potrebbe diventare un Far West tra società a chi ricorre di più”.

Ora c’è il rischio caos ricorsi?

Un momento dell'ultima sfida tra i Bersaglieri e il Calvisano

La decisione del giudice sportivo di squalificare Jacques Momberg fino al 25 dicembre, dopo il ricorso del Calvisano, ha lasciato un po’ di amaro in bocca nell’ambiente rossoblù.

Non tanto per la decisione presa, ma per la modalità scelta dal Calvisano di rivalersi su un presunto fallo in partita, che apre nuovi scenari per le società: per ogni match quindi potranno presentare ricorsi.

“Accettiamo la decisione del giudice sportivo chiaramente - spiega coach Umberto Casellato - ma mi rende perplesso la situazione un po’ paradossale che si è venuta a verificare. Se tutte le società iniziano a fare ricorso su ogni fallo in partita, diventa una cosa lunghissima da sbrigare ad ogni match. Sarebbe meglio avere un sighting, ovvero un arbitro, organo superiore, che per ogni partita guarda e decide se ricorrere o meno, altrimenti diventa un Far West tra società a chi ricorre di più”.

Ovviamente, ciò significherebbe pagare una persona in più a partita: “Se non ci sono fondi per pagare un sighting o un tmo a ogni partita, si può fare un campionato a meno squadre - prosegue Casellato - bisogna vedere dove la Federazione vuole far andare il campionato: verso un miglioramento o un caos di ricorsi? Ora però continuiamo a lavorare, prepariamoci per la prossima partita”.

Per quando riguarda Jaques, invece, si è comunque allenato in campo in questi giorni: “Io sono con lui al 100% - conclude coach Casellato - perché penso sia un incidente che può succedere. Andiamo avanti e siamo sicuri che sarà sostituito in maniera adeguata da Nicotera e Cadorini”.

Momberg resterà fuori gioco fino al 25 dicembre e riprenderà a giocare contro il Viadana, in casa, per la partita di campionato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl