you reporter

Il Delta alla prova del nove

Domani a Porto Tolle arriva il penultimo Tamai: è una gara da vincere.

Delta Porto Tolle, tutti a disposizione di Barella

Il Delta Porto Tolle domenica scorsa ha diviso la posta in palio contro la quotata formazione dell’Union Feltre grazie alla rete di testa messa a segno da parte di Telesi, subentrato nella ripresa. Quindi la squadra di Pagan nel quattordicesimo turno ha terminato il proprio match sul punteggio di 1-1.

In certi frangenti, il Delta ha anche sofferto il gioco degli avversari senza brillare, ma è riuscita comunque ad uscire bene nella parte centrale del campo a differenza degli ultimi 20 metri, dove non è stata in grado di concretizzare a dovere. I deltini hanno provato a vincerla fino alla fine, rimanendo sicuramente con un po’ di rammarico per il pari, ma dovranno ripartire proprio da qui domani pomeriggio quando, alle 14.30, torneranno in campo per un nuovo appuntamento: a Porto Tolle arriva la compagine del Tamai in quella che sarà la gara valida per la quindicesima giornata del campionato di Serie D.

I friulani in questo avvio di campionato hanno collezionato solo 7 punti in classifica e si trovano al penultimo posto in compagnia del Vigasio. I biancazzurri dovranno cercare di dare continuità di risultati utili magari strappando tre punti che sarebbero davvero importanti davanti ai propri sostenitori. Mister Pagan dovrebbe dunque mandare in campo questa probabile formazione contro il Tamai: Bala, Sarr, Mboup, Garbini, Cuccato, Pellielo, Malagó, Episcopo, Telesi, Pasi, Rosso. Arbitrerà l’incontro Andrea Valentini di La Spezia coadiuvato da Vincenzo Russo di Nichelino e Gheorghe Mititelu di Torino.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl