you reporter

PORTO TOLLE

Il turismo e le sfide future nel convegno di Firenze

Il sindaco Pizzoli e gli assessori Silvana Mantovani e Raffaele Crepaldihanno partecipato all’incontro “Open o2”

Il turismo e le sfide future nel convegno di Firenze

Quale e futuro per il nostro turismo? Il sindaco di Porto Tolle, Roberto Pizzoli, è stato uno dei relatori al convegno intitolato “Open 02” che si è svolto a Firenze.

Ad accompagnarlo il vice sindaco Silvana Mantovani, l’assessore Raffaele Crepaldi e il consigliere Giorgia Marchesini.

Insieme al primo cittadino di Porto Tolle, hanno relazionato anche il sindaco di Cavriglia (Arezzo) e il vicesindaco di Piombino. Il convegno è stato organizzato dalla società “Human Company” per capire in che modo fare turismo e qual è il mercato più competitivo.

All’incontro hanno partecipato, oltre alle istituzione di diversi Comuni, anche personaggi di spicco che fanno parte di Google, Experia e Booking.

"Ci siamo confrontati con altre realtà - commenta Pizzoli - l’idea di riconvertire l’ex centrale Enel di Polesine Camerini in un polo turistico che rispetti l’ambiente è in linea con le esigenze del mercato”.

“Abbiamo avuto la convinzione di avere avuto a che fare con un partner solido - riprende la parola Roberto Pizzoli - noi abbiamo grandi progetti per l’ex centrale con Human Company, di caratura ben diversa rispetto a quelli di Arezzo e di Piombino” ha concluso il primo cittadino di Porto Tolle.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl