you reporter

Calcio Serie D

Adriese, il momento di rialzarsi

Al “Bettinazzi” domani arriva il Cartigliano: è l’occasione per tornare al successo. Una partita di cartello dopo le due sconfitte consecutive.

Adriese, il momento di rialzarsi

Mister Luca Tiozzo

Serve indubbiamente una boccata d’ossigeno per la formazione dell’Adriese. Dopo le due sconfitte consecutive subìte contro Campodarsego e Legnago Salus, i granata devono reagire e riprendere il cammino intrapreso fin dall’inizio della stagione per concorrere alla vittoria di questo campionato. La strada è ancora lunga però e il gap rispetto alla prima posizione recita nove lunghezze a quattro partite dal giro di boa di questo girone C di Serie D.

La gara di domani pomeriggio, tra le mura amiche dello stadio “Bettinazzi” e valida per la sedicesima giornata di andata, sarà tutt’altro che agevole per la compagine etrusca, che avrà come avversaria una delle più belle sorprese di questa prima parte di stagione.

L’avversaria infatti è una delle più belle sorprese di questo inizio di stagione. Stiamo parlando della formazione vicentina del Cartigliano che, dopo la salvezza raggiunta lo scorso anno, ha iniziato con l’acceleratore innestato viste le nove vittorie, i quattro pareggi e le sole due sconfitte. I 31 punti raccolti fino a questo momento mettono la rosa guidata dal mister Alessandro Ferronato al secondo posto in questo raggruppamento, a soli tre punti dalla capolista Campodarsego e con sei lunghezze di vantaggio nei confronti della squadra polesana.

Servirà dunque una grande prestazione per la rosa guidata in panchina dal tecnico Luca Tiozzo per risollevarci in quello che è il momento più difficile di quest'annata.

La settimana prima di questo importante match è trascorsa con il silenzio stampa da parte di staff tecnico e giocatori, un modo per concentrarsi ancora di più per questo impegno del campionato.

La lista dei convocati è stata diramata e saranno tutti a disposizione del tecnico clodiense, ad eccezione dei due lungo degenti vale a dire il centrocampista centrale Pagan e il difensore Meneghello entrambi out per infortunio.

La sfida tra Adriese e Cartigliano prenderà il via domani pomeriggio alle 14.30 e la direzione gara è stata affidata all'arbitro Stefano Milone di Taurianova, coadiuvato dagli assistenti Domenico Russo di Torre Annunziata e Alessandro Marchese di Napoli.

La giornata Adriese-Cartigliano; Ambrosiana-Mestre; Belluno-Chions; Campodarsego-Legnago; Cjins Muzane-Montebelluna; Luparense-Caldiero; San Luigi-Union Feltre; Tamai-Este; Clodiense-Villafranca V.; Vigasio-Delta Porto Tolle.

La classifica Campodarsego 34; Cartigliano 31; Legnago 27; Mestre 26; Adriese 25; Clodiense, Union Feltre e Cjins Muzane 24; Luparense, Ambrosiana e Este 22; Chions 19; Belluno, Delta Porto Tolle e Caldiero 18; Montebelluna 17; Villafranca V. 13; Tamai e Vigasio 7; San Luigi 6.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl